Il 24 maggio 2023, ECES ha partecipato al seminario elettorale sulle Procedure di Voto per Facilitare la Partecipazione degli Elettori e Preservar...
ECES è orgogliosa di aver sostenuto la riunione della Rete Europea di Cooperazione Elettorale (ECNE) che si è tenuta il 29 marzo a B...
ECES è molto orgogliosa di sostenere e partecipare alla riunione di esperti dell'Unione africana per  lo sviluppo di materiali per...
ECES e Democracy Essentials (DE) hanno collaborato sin dalla loro istituzione nel 2010 allo sviluppo di applicazioni TIC per le parti interessate ...

ECES è una Fondazione indipendente, apartitica e senza scopo di lucro con sede a Bruxelles e un mandato globale. Fondata alla fine del 2010 per iniziativa  di Fabio Bargiacchi – Direttore Esecutivo fino ad oggi – ECES ha già realizzato attività  in più di 50 paesi, specialmente – ma non solo – in Africa, Europa e Medio Oriente, e principalmente con finanziamenti dell'UE e degli Stati membri dell'UE.

ECES promuove il rafforzamento elettorale e democratico attraverso servizi di consulenza, supporto operativo attraverso progetti innovativi e metodologie di gestione finanziaria. Nelle nostre attività ci dedichiamo principalmente allo sviluppo delle capacità e della leadership utilizzando scambi tra pari ed esperienze comparative per promuovere il dialogo e la prevenzione e la mitigazione dei conflitti elettorali. 

ECES ha elaborato e brevettato la sua strategia chiamata "A European Response to Electoral Cycle Support - EURECS", che viene attuata attraverso altre metodologie e strumenti specifici per un totale di 20 brevetti. EURECS è un meccanismo innovativo per l'implementazione di attività di assistenza elettorale e democratica che sono in linea con i valori europei e con le politiche dell'UE volte a facilitare la cooperazione in materia elettorale tra l'UE, gli Stati membri dell'UE e i loro Paesi partner.

ECES ha ottenuto le certificazioni TRACE e ISO 9001 per la trasparenza finanziaria e per il sistema di gestione della qualità. Realizziamo le nostre attività mediante un personale veramente internazionale, multiculturale e multilinguistico. Con persone con almeno 60 nazionalità diverse che possono lavorare in almeno 30 lingue, siamo tanto diversi quanto gli stakeholder elettorali con cui collaboriamo in tutto il mondo.

Questa visione autoctona e il nostro spirito innovativo ci rendono un attore migliore nel campo dell'assistenza elettorale e ci aiutano a mantenere relazioni solide in quanto siamo in grado di comunicare e lavorare in molte lingue e quindi capire molte culture.

ECES, insieme al Collegio d'Europa in qualità di chef de file e ad altri partner, sta attuando per conto dell'UE il progetto ERMES,  European Resource for Mediation Support, uno strumento strategico per il ruolo dell'UE nella mediazione e nel dialogo. ECES forninsce le competenze chiave e l'ufficio del progetto si trova all'interno del nostro quartier generale.

In questo contesto, ECES è anche orgogliosa di far parte della rete European Peacebuilding Liaison Office, la più grande e importante piattaforma europea della società civile, costituita da 50 organizzazioni indipendenti e think tank di 17 paesi europei impegnati nella costruzione della pace e nella prevenzione dei conflitti.


Centro di Social Media


Video

Pubblicazioni

Donatori e Partner

Angola
Commissione Europea
SEAE
Egypt National Election Authority
National Electoral Board of Ethiopia
Independent Electoral Commission
Electoral Commission of Ghana (EC)
Republique de Guinée Commission Electorale Nationale Indépendante
Kenya Independ Electoral and Boundaries Commission (IEBC)
Malawi Malawi Electoral Commission
Mozambique Comisao Nacional de Eleicoes
Nigeria Independant National Electoral Commission (INEC)
Senegal Commission électorale nationale autonome (CENA)
Sierra Leone National Electoral Commission
South Africa: Independent Electoral Commission (IEC)
South Sudan National Election Commission
Zanzibar Electoral Commission
Tanzania National Electoral Commission
Uganda Electoral Commission
Zambia Electoral Commission of Zambia
Cabo Verde National Election Commission
Benin
Burkina Faso
Burundi
Cameroon
Central africa
Chad
Comoros
République Démocratique du Congo Commission électorale nationale indépendante
Guinea Bissau
Haiti
Iraq
Jordan
Libya
Madagascar
Mali
Maurice
Mauritius
Niger
Palestine
Quebec
Romania
Rwanda
Senegal
Somalia
Sudan
Togo
Tunisia
Yemen
Repubblica Federale Tedesca
Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale
KFW
Irish Aid
Repubblica francese
Repubblica d’Austria
Agenzia Francese per lo Sviluppo (AFD)
Regno di Danimarca
Il Granducato di Lussemburgo
Canada
USAID
AGENZIA SVIZZERA PER LO SVILUPPO E LA COOPERAZIONE
Agenzia Australiana per la Cooperazione allo Sviluppo
Organizzazione Internazionale della Francofonia - OIF
Centro Internazionale della Pace di Barcellona
RECEF
Organizzazione Internazionale per la Migrazione (OIM)
Consiglio di Diplomazia Pubblica della Catalogna - DIPLOCAT
Istituto per gli Studi di Politica Internazionale - ISPI
Agenzia spaziale europea
Collegio d’Europa
Interpeace
PME Conseils
Democracy Essentials
FAIB
UIA
ESAE
HEALIX
TGE
European Space Agency
Alma Mater- Università di Bologna
Università di Firenze
Università di Saint Louis
Stanford UniversityUniversità di Stanford
Banca AION
KOAN
B&S Europe
Ernst & Young
Fondazione Hirondelle (Ermes)
MediatEUr (Ermes)
Search for Common Ground
Urban Republic
GoInnovation
Forum delle Federazioni
Centro Internazionale Democratico Cristiano - KIC
CENTRO UPEACE
NOI PAGHIAMO I NOSTRI STAGISTI
CFI Cooperazione con i media
OneWorld
ICPS
AWEB
DIAKONIA
IFES
Drum-Cussac
THALES
DEMO Finlandia
Centro Studi Europa Orientale
FRIDE
Persone in difficoltà
Università Cattolica del Portogallo
Rete per gli studi europei (Canada)
AIG
Fernand Schmitz
Benefici per la salute globale Cigna
Centro per la Leadership Creativa - CCL
Costruire risorse per la democrazia, la governance e le elezioni - BRIDGE
Club de Madrid
Creazioni collaterali - CC
Carta della Terra
Centro Interuniversitario Europeo per i Diritti Umani e la Democratizzazione - EIUC
HAMAP
Consulenza internazionale IBF
Istituto Internazionale per la Democrazia e l'Assistenza Elettorale - IDEA
Leadership oltre i confini - LBB
Gruppo di consulenza sui media - MCG
MediatEUr
Istituto olandese per la democrazia pluripartitica - NIMD
Ruhr-Universität Bochum - RUB
SES-Astra
Fondazione Westminster per la Democrazia
Il tuo primo lavoro EURES
Gruppo di Consulenza GOPA
ECOWAS
ECONEC
EFEAC
CCET
Associazione per le donne e i media in Tanzania (PROPEL)
Fondazione Julius Nyere (PROPEL)
codel
Liberty 32 (Mada)
KOAN
Tolotsoa (Mada)
OSIWA
TAMWA
FONDAZIONE MWALIMU NIERERE
ANGOZA
ZANZIC
L’ Assemblea di coordinamento per le organizzazioni non governative (CANGO)
La Comunità economica degli Stati dell'Africa centrale (ECCAS)
Forum delle commissioni elettorali della Comunità per lo sviluppo dell'Africa australe - SADC ECF
Instituto Marquês de Valle Flôr - IMVF
KMF/CNOE
Centro internazionale di formazione per il mantenimento della pace Kofi Annan - KAIPTC
Consiglio del Lesotho delle Organizzazioni Non Governative - LCN
Forum libico delle organizzazioni della società civile
Rete di supporto elettorale del Malawi - MESN
Consiglio del Servizio Sociale di Mauritius - MACOSS
Forum Trust delle organizzazioni non governative della Namibia - NANGOF Trust
Rete nazionale per l'osservazione e il monitoraggio delle elezioni - RENOSEC
Rete di osservazione delle confessioni religiose - ROC
Rete di sostegno alle elezioni della Comunità per lo sviluppo dell'Africa australe - SADC-ESN
Gruppo di dialogo ecumenico della Tanzania - TEDG