Victoria Florinder sta attualmente lavorando come team leader per il progetto European Resources for Mediation Support - ERMES III gestito dal College of Europe. ERMES consente all'UE di fornire assistenza alle parti in conflitto, mediatori terzi e gruppi che partecipano a processi di pace inclusivi, nel contesto di conflitti armati locali, nazionali o internazionali, oa fini preventivi. Victoria ha lavorato in precedenza per il Centro europeo per il supporto elettorale come capo dei programmi, consulente senior per la gestione dei conflitti e direttore del progetto per il Sudafrica e l'Ucraina. Victoria è un'esperta di mediazione e dialogo intraprendente e impegnata, con +12 anni di esperienza nella risoluzione dei conflitti e nei conflitti e nella violenza legati alle elezioni. È autrice e co-editrice di pubblicazioni sulla prevenzione della violenza elettorale attraverso la mediazione. L'esperienza geografica del Victoria spazia dall'Africa occidentale, all'Ucraina, al Medio Oriente, ai Caraibi e all'Africa meridionale.

Lingue: inglese, svedese e francese