María Elena Valenciano Martínez-Orozco è membro del Comitato Strategico e Consultivo. È un politico spagnolo del Partito Socialista Operaio Spagnolo, parte del Partito dei Socialisti Europei. Dopo le elezioni europee del 1999, Valenciano è diventata membro del Parlamento Europeo, dove ha ricoperto la carica di Segretario generale aggiunto e portavoce della Delegazione Socialista Spagnola. Inoltre, è stata la Coordinatrice del Gruppo Socialista nella Sottocommissione per i Diritti Umani (DROI).

Dopo le elezioni del 2014, Valenciano è rientrata al Parlamento Europeo e ha assunto la carica di Presidente della Sottocommissione per i Diritti Umani (DROI). In tale veste, è stata anche membro del Gruppo di Sostegno alla Democrazia e di Coordinamento Elettorale (DEG), che sovrintende alle Missioni di Osservazione Elettorale del Parlamento.

Inoltre, ha fatto parte della Commissione per gli Affari Esteri (AFET), della Delegazione per le Relazioni con i Paesi del Maghreb e dell'Unione del Maghreb arabo e della Delegazione all'Assemblea parlamentare dell'Unione per il Mediterraneo. È stata anche membro dell'Intergruppo del Parlamento europeo sul Sahara occidentale.

Durante le elezioni presidenziali del 2015 ad Haiti, Valenciano ha guidato la missione di osservazione dell'Unione Europea per monitorare i preparativi e l'organizzazione del voto.