Manon Meurey è un Project Officer di ECES. Ha conseguito un Master in Relazioni Internazionali, con un focus specifico su pace, sicurezza e conflitti. Inoltre, ha studiato diritto internazionale pubblico presso l'Université Libre de Bruxelles (ULB). Oltre a ciò, ha ottenuto il Certificato del corso eLearning sull'UE e UNDP lavorando insieme sull'assistenza elettorale e il Certificato del corso eLearning per gli osservatori OSCE / ODIHR. Durante i suoi studi, Manon ha acquisito una profonda conoscenza delle politiche europee, delle società civili internazionali e dello sviluppo internazionale. È specialista in analisi politica comparata e nei meccanismi di governance.

Subito dopo la laurea, ha lavorato presso il Gruppo di Ricerca e Informazione su Pace e Sicurezza (GRIP) dove ha ampliato le sue conoscenze sulle politiche europee in materia di armi, sulle esportazioni europee di armi e sulla relativa regolamentazione internazionale. Ha contribuito al progetto di ricerca “Unità di monitoraggio dei trasferimenti di armi” redigendo rassegne stampa e rapporti sui trasferimenti di armi / questioni politiche e aggiornando il database GRIP sugli embarghi. Ha anche lavorato presso The Good Lobby come assistente alla comunicazione. Ha contribuito all'implementazione e al miglioramento di una nuova strategia di comunicazione nelle ONG europee e nelle società civili al fine di uniformare il potere e l'influenza politica in Europa e oltre.

Manon sta attualmente lavorando presso ECES HQ nell'unità operativa e di follow-up dei progetti. Parla francese e inglese e ha una conoscenza di base in tedesco e olandese.